Vengono utilizzati due laser:

  1. LASER AD ERBIUM
  2. LASER CO2

La differenza tra le due apparecchiature è la profondità di penetrazione, con il laser ad Erbium si effettuano peeling a medio spessore, cioè che interessano gli strati superficiali del derma, mentre il laser Co2 penetra più in profondità e può arrivare allo strato intermedio del derma o derma reticolare.

Indicazioni

Rughe del volto, esiti cicatriziali post-acneici, cicatrici atrofiche del volto, ipercromie del volto.

Il trattamento

Viene effettuato generalmente in anestesia locale se si trattano aree limitate ed in anestesia generale se si tratta la totalità del volto (full face).

Nel caso di trattamento in anestesia locale il trattamento è di tipo ambulatoriale, se invece si è sottoposti ad anestesia generale si rimane ricoverati per qualche ora.

Decorso post-operatorio

Il paziente va a casa con una medicazione sul volto che dovrà togliere il mattino dopo.

Il paziente avrà la formazione di croste e dovrà semplicemente utilizzare creme antibiotiche ed olio di vaselina.

La caduta delle croste avviene in 6-9 giorni.

Appena cadute le croste la pelle appare arrossata e va protetta con creme idratanti e protezioni solari per almeno 3 mesi.

Complicanze

Il rossore è temporaneo e puo necessitare di 1-2 mesi per la scomparsa.

Possono insorgere saltuariamente delle macchie che necessitano di 3-4 mesi per scomparire.

L’Herpes Simplex è una complicanza rara che si può evitare con una profilassi per bocca preventiva.

Risultati

Il risultato finale della metodica avviene progressivamente nei 3 mesi dopo l’intervento.

Contatta Dott. Lauro

MOSTRA TELEFONO




Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Il tuo messaggio

Cliccando “Invia” dichiari di aver letto ed accettato l’informativa sulla privacy

Galleria prima-dopo

Laser CO2 prima - caso 1
Laser CO2 dopo - caso 1