Skip to content

Chirurgia viso
Blefaroplastica inferiore

La blefaroplastica inferiore è la procedura chirurgica che consente di restituire allo sguardo un aspetto fresco, riposato e levigato intervenendo sulla regione della palpebra inferiore.

Play Video

L’intervento ha durata limitata (circa un’ora) ed è eseguito in anestesia locale.
L’anestetico annulla la sensibilità nocicettiva (dolorifica) del distretto, la sedazione consente al paziente di vivere in completa tranquillità e rilassatezza l’esperienza dell’intervento.
L’incisione è in genere localizzata a pochi millimetri dal margine ciliare (approccio subciliare) e risulta pressochè invisibile a poche settimane dall’intervento. L’assenza di esito cicatriziale apprezzabile rende l’intervento «insospettabile»: il miglioramento dell’area, pur significativo e trasformante, risulta così completamente naturale.
Alla rimozione di cute, muscolo e tessuto adiposo in eccesso, il Dottor Lauro è inoltre in grado di associare l’apposizione di speciali punti di sospensione tarsali e/o orbicolari che sublimano il risultato estetico e ne aumentano la durata.

L’incisione è chiusa con sutura intradermica: un’«imbastitura» interna che viene sfilata in maniera totalmente indolore dopo 6 giorni.

Al termine dell’intervento la paziente viene fatta accomodare in camera privata e silenziosa dove viene tenuta in osservazione per circa un paio d’ore.
L’apposizione di appositi ice-packs riduce eventuali gonfiori nonchè la sensazione di lieve bruciore che va esaurendosi progressivamente nelle ore successive.
Il riposo è consigliato per almeno 2 o 3 giorni dopo la procedura.
La regione non va bagnata fino alla rimozione dei punti (a 6 giorni dall’intervento) per consentire guarigione ottimale dell’incisione.

L’intervento è, in mani esperte, scevro da complicanze.
Infrequenti ma possibili piccoli lividi che vanno incontro a riassorbimento in poche settimane.

La blefaroplastica inferiore è abbinabile ad altre procedure di ringiovanimento della regione perioculare, quali blefaroplastica superiore, co2 frazionato, radiofrequenza a microaghi, laseMD e tossina botulinica.
Ogni paziente viene valutata accuratamente durante consulenza approfondita per scegliere l’intervento e/o il trattamento più indicato in relazione alla sua specifica situazione ed esigenze. Questo approccio multidisciplinare consente di ottenere non solo la risoluzione dell’inestetismo, ma anche di lavorare in un’ottica di prevenzione e mantenimento della freschezza dello sguardo.
blefaro1pre-455x380 blafaro1post-455x380

Dr Franco Lauro
Oltre 50 anni di esperienza al servizio della Chirurgia estetica

Un’arte che si tramanda di generazione in generazione