Skip to content

Chirurgia viso
Ricostruzione lobi auricolari

Ricostruzione lobi auricolari
La ricostruzione del lobo auricolare, solitamente dovuta all’uso di orecchini eccessivamente pesanti che forano le orecchie, si esegue con tecniche di microchirurgia.

La ricostruzione può essere parziale se il lobo non è stato completamente lacerato. In questo caso l’esito cicatriziale è invisibile. Se, contrariamente, il lobo si è completamente lacerato, si uniscono con cicatrizzazione i lembi e solo dopo circa un mese si potrà procedere a rifare il foro.

La ricostruzione del lobo auricolare è un intervento che restituisce la forma e le dimensioni corrette dei lobi auricolari e ripristina l’aspetto delle orecchie.

Si esegue nei casi in cui i lobi auricolari si siano deformati o tagliati ad esempio a causa dell’uso di orecchini pesanti, oppure a causa di un trauma da strappamento degli orecchini stessi che provoca una lesione del lobo auricolare che diventa “bifido”. In altri casi, i lobi presentano dei fori da orecchino troppo ampi per esempio dopo utilizzo di piercing che “dilatano” i lobi delle orecchie, e si decide di voler ritornare ad avere lobi normali per forma e dimensioni.

L’intervento chirurgico consiste nella rimozione del foro dell’orecchino e nella riduzione e ricostruzione della continuità del lobo, mediante lembi cutanei locali. Viene eseguito in ambulatorio chirurgico ed in anestesia locale.

La ricostruzione del lobo auricolare è un intervento sicuro se eseguito in maniera corretta da un chirurgo.

Le cicatrici residue sono visibili solo per poche settimane, sul davanti e sul dietro del lobo; col tempo scompaiono quasi del tutto.

Il lobo auricolare viene completamente rimodellato e se necessario ridotto di dimensioni: viene preservata la circolarità del bordo inferiore del lobo, restituendo alle orecchie un aspetto perfetto.

I risultati sono ottimi e definitivi. Si raccomanda di aspettare almeno un mese prima di eseguire il foro all’orecchio e di non portare per troppo tempo orecchini pesanti.

La durata dell’intervento di ricostruzione del lobo auricolare è variabile tra 30 minuti e un’ora. Al termine della procedura i lobi vengono medicati mediante piccolissimi e cerotti.

Il paziente può tornare immediatamente a svolgere le sue normali attività quotidiane, avendo solo la precauzione di non bagnare la medicazione. Il dolore post operatorio è ‘praticamente assente ed eventualmente controllabile con i comuni antidolorifici.

Dr Franco Lauro
Oltre 50 anni di esperienza al servizio della Chirurgia estetica

Un’arte che si tramanda di generazione in generazione