Tecnologia e laser
Radiofrequenza microaghi

E’ un laser a Radiofrequenza di ultimissima generazione ed assolutamente innovativa. L’innovazione sta nel presidio medico che utilizza un manipolo con microaghi che consentono all’energia di entrare direttamente nel derma oltrepassando la barriera della pelle. Si tratta di un’onda che rimbalza sul grasso determinando un riscaldamento del derma. Questo laser da ottimi risultati per le piccole rughe, per il cedimento della pelle del volto e del collo e per i trattamenti dedicati all’acne.

Il trattamento per contrastare le rughe su viso e collo dura circa 25 minuti. Il post trattamento causa 24/48 ore di pelle irritata che va trattata con ghiaccio e creme lenitive.

Il risultato anti-aging è in parte immediato grazie all’effetto di contrazione, mentre il rimodellamento collagenico si evidenzia dopo 3/4 mesi dalla prima seduta.

La Radiofrequenza viso e collo è uno dei trattamenti più recenti per contrastare la perdita di tono della pelle e la comparsa di rughe.

Il metodo della radiofrequenza utilizza una forma di energia elettromagnetica che interagisce con i tessuti cutanei e sottocutanei sviluppando calore. L’azione di riscaldamento, profonda e uniforme, provoca un immediato accorciamento delle fibre di collagene ed elastina, stimolando allo stesso tempo i fibroblasti a sintetizzare neocollagene.

L’applicazione è particolarmente indicata per persone di età compresa tra i 30 e i 70 anni che presentino un rilassamento cutaneo da lieve a moderato e che vogliano migliorare il proprio aspetto restituendo tonicità e definizione all’ovale del viso ma, naturalmente, non ci sono limiti di età predefiniti. Le aree che possono essere trattate sono diverse, ma le più richieste sono quelle che interessano le rughe del volto, il sottomento rilassato e le pieghe del collo.

Il trattamento di rimozione delle rughe può essere effettuato su tutti i tipi di pelle ed anche nei periodi estivi, in quanto il sole non rappresenta una controindicazione. Le sedute con radiofrequenza non richiedono una preparazione particolare.

Ogni seduta può durare dai quindici ai sessanta minuti a seconda della zona da trattare ed è di norma molto gradevole. Subito dopo il trattamento anti rughe si possono riprendere immediatamente le proprie attività abituali. In alcuni casi e temporaneamente, dopo l’applicazione può comparire un leggero rossore o percepirsi una sensazione di eccessivo calore.

L’effetto immediato è di distensione cutanea, che dona subito luminosità al volto, migliorando la texture cutanea. Proseguendo i trattamenti nel tempo, dopo 5-8 sedute, si ottiene un’aumentata produzione di collagene, con un conseguente incremento stabile della compattezza e levigatezza della pelle.

Gli effetti biologici della radiofrequenza hanno una lunga durata, ma se si vuole mantenere il risultato ottimale è bene ripetere un ciclo completo di trattamento ogni anno, per contrastare il naturale invecchiamento. Tempistiche e modalità di trattamento variano da caso a caso in quanto sono influenzate da fattori soggettivi legati al tipo di pelle e situazione di partenza.

La radiofrequenza da ottimi risultati anche in altri distretti corporei ed è indicata per rilassamento cutaneo (Ptosi cutanea) dell’interno cosce, glutei, dell’addome o per la pelle cascante delle braccia (braccia a bandiera).

Il protocollo proposto prevede 8 sedute eseguite a cadenza settimanale per rendere massimo risultato nel minore tempo possibile, sarà cura del tecnico variare all’occorrenza tale periodicità a seconda del caso e del momento, eventualmente proponendo altri trattamenti estetici o medicali coadiuvanti.

Dr Franco Lauro
Oltre 50 anni di esperienza al servizio della Chirurgia estetica

Un’arte che si tramanda di generazione in generazione