Tecnologia e laser
Rimozione dei tatuaggi

La rimozione dei tatuaggi a Bologna e Pesaro, così come la rimozione di macchie della pelle, è uno dei trattamenti più richiesti degli ultimi anni.

Il grande problema che accomunava tutte le metodiche precedentemente in uso per la rimozione dei tatuaggi (chirurgia, crioterapia, elettrosalatura, diatermocoagulazione, dermoabrasione, laser co2, ecc…) era la cicatrice residua.

L’avvento dei laser Q-switched ha radicalmente cambiato l’approccio terapeutico e soprattutto il risultato finale di questo tipo di trattamenti. È possibile al giorno d’oggi rimuovere un tatuaggio dal 90% al 100% lasciando la cute perfettamente integra.

Tale risultato è ottenibile nella gran parte dei tatuaggi con un numero di sedute per la rimozione che varia a seconda del tipo di tatuaggio, della regione anatomica, del colore e da quanto tempo è stato fatto.

Ogni colore del tatuaggio deve essere trattato con laser differenti, ad esempio il Nd-yag 1064 nm tratta il nero e il blu, l’Alexandrite a 755 nm il nero e il verde, il Ktp 532 nm il rosso, il giallo e l’arancio quindi è evidente che per trattare correttamente tutti i tipi di tatuaggio è necessario avere più tipi di laser.

Il Dott. Franco Lauro esegue trattamenti laser per la rimozione di tatuaggi e macchie della pelle a Bologna e Pesaro. Contattalo per maggiori informazioni o per prenotare una visita di controllo ed avere un preventivo sul trattamento.

tatoopolpaccioprima-1-455x380 tatoopolpacciopost2-1-455x380

Dr Franco Lauro
Oltre 50 anni di esperienza al servizio della Chirurgia estetica

Un’arte che si tramanda di generazione in generazione